fbpx

ROYAL ENFIELD RAJASTHAN

Il Rajasthan in Royal Enfield


Il Rajasthan è la quint’essenza dell’India, terra di Maharajas e forti medievali, palazzi e tigri e festival caleidoscopici. E’ considerato il gioiello della corona in India. E’ letteralmente la terra dei re e della famosa casta dei Rajputs famosi per l’abilità e la cavalleria militare.

date da definire
 
quad

DIFFICOLTÀ

distance

STERRATO

danger

TECNICA

calendar-page-empty

DURATA

 
img30
img56
img87
img76
img173
img185

Le più alte sfere di questa società medievale hanno costruito magnifici palazzi e forti molti dei quali sono ora suntuosi hotel e musei. In più sono sono stati sviluppati particolari artigianati e arti nutriti poi dai patrimoni dei maharaja. Il deserto del Thar, cammelli e villaggi rimangono la gemma più preziosa di questa parte di India dove la vita è ancora ancorata alle tradizioni e ad un ritmo di vita naturale.

GIORNO 1

VOLO DELHI-INDIA.

GIORNO 2

DELHI CITY TOUR Arrivo a Delhi. Da visitare: (Qtub Minar, Raj Ghat, Humayun's Tomb, Akshardam Temple)..

GIORNO 3

PARTENZA IN ROYAL ENFIELD DA DELHI PER MANDAWA Trasferimento a Mandawa. Importante architetturalmente per la sua ricchezza di Havelis, Mandawa gice nella regione di Shekhawati nel nord Rajasthan. Camminate attraverso la città e ammirate i bellissimi affreschi, le pareti decorate e le porte delle dimore. Il bazaar, i numerosi ristoranti e il bellissimo forte di Mandawa (ora il Castle Mandawa heritage hotel), rende questa cittadina perfetta per i viaggiatori. Pernottamento a Mandawa

GIORNO 4

MANDAWA-BIKANER Colazione e trasferimento a Bikaner, cittadina nel deserto tra le dorate dune del nord ovest del Rajasthan. Meno turistica di Jaisalmer, questa vibrante cittadina ospita templi e l’impressionante Junagarh Fort. Il forte costruito da Raja Rai Singh nel 1590, è il centro di questa zona polverosa e sabbiosa. Successivamente il Maharaja aggiunse fortificazioni e suites private abbellite con oro, legno di sandalo, avorio e dipinti murali. Il maestoso Anup Mahal ha meravigliose pareti laccate mentre il Palazzo delle nuvole è dipinto con immagini di nuvole blu, illuminato con luci rosse e oro. Cena e pernottamento a Bikaner.

GIORNO 5

BIKANER –JAISALMER La città dorata ed esotica dell’India nel cuore del deserto del Thar vicina al confine pakistano. Racchiusa dal massiccio forte di Jaisalmer, la città dorata per le sue pietre gialle è stata via preziosa per i mercanti della via della seta fin dal medioevo. Abitazioni finemente scolpite e templi giainisti rendono questa città, patrimonio dell’Unesco , una tappa imperdibile di un viaggio nel Rajasthan. Pernottamento in Jaisalmer.

GIORNO 6

JAISALMER SAFARI JEEP E PERNOTTAMENTO IN RESORT NEL DESERTO DEL THAR Dopo colazione ci spostiamo nel deserto del Thar per un’avventura in jeep tra le dune. Pernottamento in campo tendato in resort con cena tradizionale e programma culturale.

GIORNO 7

JAISALMER HALF DAY TOUR AND AFTERNOON RELAX TO THE LAKE Dopo colazione tour della città antica di Jaisalmer con sosta alle haveli, al tempio giainista e ai palazzi all’interno del forte. Nel pomeriggio relax e tempo libero sul lago Gadisar.

GIORNO 8

JAISALMER –JHODPUR Dopo colazione si parte per Jhodpur. Arrivo nel pomeriggio alla città blu, la seconda città più larga del Rajasthan e conosciuta per il magnifico forte di Meherangarth e le sue case blu. Passeggiata intorno alla vecchia città medievale e lungo le stradine e i bazar che vendono di tutto dall’incenso all’artigianato. Vicino al Sardar market si trova il Ghanta Ghar, l’antica torre dell’orologio che domina ancora la città. Si trovano ancge templi e palazzi. Jaswant Thada- il bellissimo memoriale al Maharajah Jaswant Singh II è un posto tranquillo di respiro dalla città affollata e forse si può percepire un po’ di regalità, Gaj Singh II vive ancora in una parte del Palazz Umaid Bhawan. Pernottamento a Jhodpur.

GIORNO 9

JODHPUR- RANAKPUR- UDAIPUR Procediamo per Udaipur via Ranakpur. Ranakpur ospita il più grande e artistico tempio giainista e giace nel distretto di Pali tra le verdi e boscose vallate delle Aravalli Hills. Costruito nel 15simo secolo, il tempio di marmo bianco è esclusivamente scolpito e suscita un senso di calma all’interno delle 29 entrate. 1,444 pilastri individuali sottostanno a un complesso di 80 cupole che rendono questo meraviglioso tempio un’imperdibile attrazione da visitare in Rajasthan. La romantica Udaipur con i suoi laghi collegati ha un’eredità di palazzi e panorami scenografici che incantano il viaggiatore. Arrivo in serata e pernottamento a Udaipur.

GIORNO 10

UDAIPUR CITY TOUR Un tempo capitale di Mewar, il regno Rajput del 15simo secolo fondato da Udai Singh II, il Palazzo della città, il lago Pichola, contiene 11 palazzi e musei pieni di favolosa arte incluso il restaurato e incantevole cortile del pavone. Da qui si assiste ad una vista panoramica del palazzo dal giro in barca e procediamo con la visita al più piccolo ma elegante palazzo nella Jagmandir island. Cena al Rajasthani folk dancing e pernottamento a Udaipur.

GIORNO 11

UDAIPUR –AJMER Guideremo per 5 ore per raggiungere Ajmer una delle maggiori e antiche città nel Rajasthan e centro dell’omonimo distretto di Ajmer. Situato nel centro Rajasthan ospita le rovine dello Sharif Ajmer. La città è circondata dalle montagne Aravalli ed è una municipalità dal 1869. Pernottamento in hotel.

GIORNO 12

AJMER-PUSHKAR-JAIPUR Partenza dopo colazione per Jaipur via Pushkar, E’ la città turistica più vicina che giace fuori dai confini di Pushkar. A 27 km di distanza da Ajmer, si trova il Kishangarh famoso per le sue pitture in miniatura conosciute come Bani Thani. Pushkar lake: la prima attrazione di Pushkar è il lago che è considerato sacro come il Manasarovar in Tibet. Pushkar è diventato una mèta di pellegrinaggio per gli induisti grazie al suo lago sacro. Secondo la leggenda questo lago fu consacrato al Lord Brahma, il creatore dell’universo quando un loto cadde dalla sua mano nella valle e un lago emerse in quel punto. Arrivo in serata e pernottamento in hotel.

GIORNO 13

JAIPUR (SAFARI IN ELEFANTE AL FORT AMBER E CITY TOUR –HAWA MAHAL , palazzo del vento in serata) Giornata dedicata alla visita della città rosa, Jaipur. Il fort Amber costruito dal Raja Man Singh nel 1600, il vicino Tiger o Nagargarh Fort nell’angolo delle Aravalli Hills. Nonostante sia più piccolo il palazzo ha meravigliose viste e impressionanti affreschi. Visiteremo il Galtaji, tempio delle scimmie sulla via per Jantar Mantar, un sito dell’Unesco. Il sito è una collezione di pietre, ottone e opere murarie utilizzate come strumenti per l’astronomia e costruite seguendo gli antichi testi sanscriti induisti. Possiede anche la più larga meridiana al mondo. Tempo libero e pernottamento in Jaipur.

GIORNO 14

JAIPUR –DELHI E TEMPO LIBERO Rientro a Delhi (6 ore) e tempo libero. Pernottamento in hotel

GIORNO 15

VOLO DI RIENTRO IN ITALIA Trasferimento in aeroporto e volo di rientro.